Curiosità d’altri tempi – i bestemmiatori

Curiosità d’altri tempi – i bestemmiatori

#EsplorandoLaCittà #SacriTesori #Bestemmiatori

La facciata della Chiesa era caratterizzata dell’avere ai lati due colonne munite di catenelle alle quali venivano legati i pubblici bestemmiatori. Altri tempi! Stiamo parlando della Chiesa-Oratorio di Santa Maria delle Colonne.

Era ubica presso la Cattedrale, dalla parte opposta della Via Cassia e venne distrutta da una mina tedesca nel 1944 allo scopo di bloccare la Cassia con le macerie.

Nell’interno, pavimentato in mattoni, c’era un ampio affresco che decorava il fondo ad arco dell’abside. Nella parte inferiore c’erano i busti dipinti di Sant’Ermete e di San Bernardo Confessore e il Vescovo di Castro. Al centro un gruppo di Angeli contornava l’immagine della Madonna.

 

Fonte foto e testi da: LISE, Giorgio
ACQUAPENDENTE. Storia, arte, figure, tradizioni
Acquapendente, La commerciale, 1971