I Pugnaloni di Acquapendente e a Notte dei Musei

I Pugnaloni di Acquapendente e a Notte dei Musei

Esplora l'Antica Tradizione della Festa dei Pugnaloni ad Acquapendente – Sabato 18 e Domenica 19 maggio 2024

Scopri una Festa Centenaria: La Festa dei Pugnaloni ad Acquapendente è uno dei più antichi eventi folkloristici della Tuscia, celebrato ogni terza domenica di maggio. Un’occasione unica al mondo per immergersi nell’arte, nella cultura e nella tradizione locale.

Spettacolo di Colori e Creatività: Durante la giornata di esposizione dei Pugnaloni, i visitatori possono ammirare le spettacolari opere create con foglie e fiori su grandi tavole la cui realizzazione è un processo lungo e affascinante, che coinvolge la creazione di bozzetti, dipinti su tavola e l’attaccatura di foglie e fiori per creare opere inimmaginabili.

Notte Bianca e Laboratori Aperti: La sera prima della sfilata e della premiazione, la città ospita la Notte Bianca, e il Museo sarà aperto anche in notturna fino alle ore 21:00. Nella Piazza della Città spettacoli folcloristici e nel centro storico saranno aperti i laboratori per vedere da vicino come vengono realizzati questi magnifici mosaici di fiori e foglie.

Programma Culturale: Il weekend offre un programma culturale ricco e variegato, con visite alle mostre di ceramiche storiche e moderne al Museo della Città, Civico e Diocesano di Acquapendente.

sabato 18 maggio

ore 10.00 – 11:00: “Buongiorno Ceramica”: attività e mercatini artigianali legati al mondo della ceramica

ore 15:00 –21:00

  • Visite al Museo della Città Civico e Diocesano di Acquapendente con approfondimenti sulla storia e le tecniche di realizzazione dei Pugnaloni nella sezione demo antropologica.
  • Visite alla Mostra “Pittura, Scultura, Terracotte” di ceramiche moderne realizzate da Giuliano Baglioni.
  • Visite alla Mostra “Il 600 un’esplosione di colori” di ceramiche restaurare ed esposte nelle sale del Museo
 
 

domenica 19 maggio

ore 10:00 – 13:00 /15:00 –19:00
  • Visite al Museo della Città Civico e Diocesano di Acquapendente con approfondimenti sulla storia e le tecniche di realizzazione dei Pugnaloni nella sezione demo antropologica.
  • Visite alla Mostra “Pittura, Scultura, Terracotte” di ceramiche moderne realizzate da Giuliano Baglioni.
  • Visite alla Mostra “Il 600 un’esplosione di colori” di ceramiche restaurare ed esposte nelle sale del Museo
TARIFFARIO

Ingresso al Museo della Città e visita libera alle mostre: GRATUITO*

Costo laboratorio al Museo del fiore: €4 più il biglietto d’ingresso al Museo

Biglietto intero: € 4,00 dai 13 anni in su
Biglietto ridotto: € 3,00 dai 6 ai 12 anni
Visita guidata per accompagnatori: € 2,00 a persona, in aggiunta al biglietto di ingresso

Il costo dell’evento comprende:
– visita guidata alla struttura
– copertura assicurativa

 

* Evento realizzato con il sostegno della Regione Lazio per Biblioteche, Musei e Istituti similari, Ecomusei e Archivi Piano annuale 2023, L.R. 24/2019

INFO E PRENOTAZIONI

entro le ore 18.00 del giorno precedente

Coop. L’Ape Regina