Indipendenza dell’Ospedale di Acquapendente

Indipendenza dell’Ospedale di Acquapendente

Vedete questo simbolo? E’ diviso in due parti. Guardate la parte sinistra: c’è una scala con tre gradini sormontata da una croce e è il simbolo dell’ospedale di San Giovanni e Santa Maria della Scala. Questa struttura fu infatti realizzata e gestita proprio da loro dal 1400 e per oltre tre secoli!!
Al Museo della Città potrete approfondire tante altre curiosità sulla Città di Acquapendente.

Verso la fine del 1600 il vescovo Alessandro Fedeli, ottenne l’indipendenza del locale Ospedale degli Infermi e lo pose sot­to l’autorità vescovile. Con il sopravanzo delle risorse dell’Ospedale, istituì il seminario, la cui sede provvisoria fu stabilita presso l’ospedale (a sua volta trasferito nell’Ospizio dei Pellegrini della Confraternita della SS. Trinità), e lo dotò anche dei beni delle confraternite di S. Maria della Colonna, S. Maria Maddalena e S. Leonardo. L’amministrazione del Seminario e quella dell’Ospedale rimasero unite fino al 1870.