La Madonna dei sette dolori

La Madonna dei sette dolori

La Madonna dei Sette Dolori, un magnifico Altarolo in legno policromato e dorato con olio su tela, si rivela un enigma avvolto nella storia locale.

Opera di un talentuoso artista ancora sconosciuto, almeno per la struttura portante, che potrebbe risalire alla metà del XIX secolo. La tela stessa è un tesoro antico, con una rappresentazione della Madonna dei Sette Dolori che sembra affondare le radici alla fine del XVIII secolo.

Tuttavia, nel corso del tempo, diverse aggiunte devozionali, come spade e corona in argento, sono state sovrapposte, a quelle dipinte con maestria antica.

Un connubio di epoche e devozioni che rende questo Altarolo non solo un capolavoro artistico, ma anche una testimonianza viva della devozione e dell’evoluzione artistica locale. Il restauro è stato eseguito nel 2016.