I piatti delle Belle

I piatti delle Belle

Lo stile cosiddetto LE BELLE era molto usato tra il 1400 e il 1500.
Su di un piatto veniva dipinto un volto femminile, attorno al quale si snodava un nastro che riportava il nome della donna ritratta, oppure solo le sue iniziali e la scritta “bella” o semplicemente la lettera “B”. Questi manufatti ceramici erano pegni d’amore che venivano regalati all’innamorata per celebrare momenti importanti quali il fidanzamento, il matrimonio, il parto, ma anche feste e balli.

Al Museo abbiamo almeno 3 piatti che possono essere ricondotti a questo stile come quella che che vedete in foto.

Con la Mostra  #il600unesplisionedicolori abbiamo allargato la collezione aggiungendo diverse brocche dove vengono raffigurate donne. Vi è anche un interessante approfondimento ed alcune “chicche”  legate all’iconografia riportata nei disegni.

#LoSaiChe#ImmersioneNelMondoDelleCeramiche