Stemma monumentale di papa Gregorio XIII

stemma gregorio XIII

Stemma monumentale di papa Gregorio XIII

Lo stemma era situato sul lato Ovest del Ponte Gregoriano di Acquapendente, fatto restaurare nel 1578 da Papa Gregorio XIII, che ne affidò l’incarico all’architetto Giovanni Fontana.
Ancora oggi sul lato Est del Ponte è presente uno stemma analogo.

Nel dopoguerra, a causa di lavori di modifica e manutenzione del Ponte, lo Stemma ad Ovest è stato smontato e mai più ricollocato; ma solo pochi anni fa è stato restaurato e musealizzato.

Tra lo smontaggio e la musealizzazione la tradizione orale testimonia che esso sia rimasto abbandonato ai piedi del ponte in mezzo alla vegetazione per molto tempo.

Restauri

L’opera presentava un consistente attacco di agenti biodeteriogeni, fratture, parti mancanti e zone erose. L’arme, fratturata e divisa a causa dell’ossidazione e della conseguente espansione dell’anello in ferro che la vincolava in origine al ponte, è stata restaurata dall’Università degli studi della Tuscia, che ha incollato le parti mediante utilizzo di resina epossidica.

#MuseumExperiencesUnveiled #IlMuseoSvelato #HighlightsMuseum